APID DanzaMovimentoTerapia e solidarietà

 

Durante le giornate della 2^ Conferenza EADMT, la nostra presidente APID, Mila Sanna, ci ha ricordato che la DMT può essere di grande aiuto anche in alcuni momenti particolari: l’auto nelle zone terremotate.

Il membro del Direttivo Simonetta Cianca, colpita da questa tragedia,  così ci scrive:

“Sono in contatto con volontari delle zone terremotate, in vari modi, quello più diretto è una chat del paese dove era la mia casa e poi con i social che si stanno pian piano facendo avanti, nello specifico i volontari della CroceRossa e della protezione civile hanno organizzato dei momenti di gioco ed elaborazione con i bambini attraverso il disegno ed il gioco ma niente che riguarda la DMT, tutto passa attraverso la crocerossa e la protezione civile locale di ciascun paese colpito. Quello che rinnovo è di attivarsi con il numero 45500 per il contributo e mettersi in contatto con  i volontari della CroceRossa della zona. L’ordine degli psicologi sul sito ha un link per questo, come pure la regione Lazio e Marche. Appena sarà possibile tornerò sul luogo dove è la mia casa per recuperare oggetti; a Pretare c’è un campo tende organizzato dalla CroceRossa dove sono alloggiati i residenti del paese; la scuola è ricominciata, ma non so se per loro lo è, posso verificare che situazione c’è. Per ora, non ci sono interventi di DMT APID, ma se qualcuno può volontariamente dare un contributo locale, sarebbe una buona cosa farlo e  comunicarlo ad APID. Grazie Simonetta Cianca, Membro del Direttivo APID”

Numero telefonico CRI 06 5510 dedicato al servizio donazioni email: aiuti@cri.it

Inoltre la Collega DMT Gabriella Spadaro ha attuato progetti di DMT nelle zone terremotate negli anni precedenti.

Per avere maggiori informazioni o per mettersi in contatto con le due colleghe APID, potete scrivere a segreteria@apid.it

Grazie

APID