Intervista alla Socia Maria Pasquarella